Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

La Biblioteca del Cardinale. Emozioni a pelle.

Le più belle sale del Palazzo dell'Ambrosiana, con un biglietto speciale e una visita esclusiva

biblioteca-ambrosiana-tour-guidato-neiade-01

milano-card-ticket-discount.png.pagespeed.ce.QH0XvgLWqL    LOGO ALTA 6.6.16 tagliato vivace         nuovo-logo-antico-ambrosiana-265x109

Il Palazzo dell’Ambrosiana, in uno dei luoghi più silenziosi e affascinanti della città, ci svela il suo cuore più antico: la Sala federiciana, insieme all’Aula Leonardi e al Peristilio saranno visitabili, da sabato 20 maggio con un biglietto speciale e una visita in esclusiva. Tutti i sabati e le domeniche pomeriggio varcheremo la soglia della preziosissima Biblioteca del Cardinale… Tre sale che valgono una visita speciale! Stiamo parlando di Federico Borromeo naturalmente, che fondò nel 1609 quella che fu una delle prime biblioteche pubbliche d’Europa, donandola alla sua città e dedicandola proprio al suo vescovo Ambrogio, che sul sottostante foro romano aveva più volte passeggiato.

L’occasione è offerta dall’esposizione, al via dal 18 maggio proprio in occasione della giornata internazionale dei Musei organizzata dall’ICOM, di un incredibile testo rilegato in pelle umana, donato all’Ambrosiana nel 1930 e mai esposto prima pubblicamente. Si tratta di un libro di anatomia dedicato agli artisti, per poter facilmente apprendere la rappresentazione del corpo umano in modo veritiero. La rilegatura in pelle umana per un testo di anatomia sembra quasi una caratteristica creata ad arte, ma pare invece che sia una mera coincidenza!

 

E non pensiate a testi redatti in tempi oscuri come il Medioevo, perché si tratta di un libro risalente al 1861. L’alone di fascino e mistero è davvero ampio e scopriremo che queste rilegature così particolari non sono così rare!! Ma le nostre visite continueranno ogni sabato e domenica, su prenotazione. Ci immergeremo nello splendido tempio del sapere fondato dal Cardinal Federico Borromeo. Un percorso più che mai avvincente e costellato di vere e proprie “chicche”, per conoscere e apprezzare uno dei luoghi simbolo della cultura e della storia milanese.

Sono pochi i luoghi dove bellezza, arte e scienza si incontrano e la Biblioteca Ambrosiana è uno di questi. Scopritela in una veste speciale tra i disegni dell’inafferrabile genio di Leonardo da Vinci o ammirando la Canestra di Frutta del Caravaggio in un percorso assai esclusivo che si arricchisce di una sorprendente rivelazione: l’esposizione straordinaria di un testo del 1861 rilegato in pelle umana. Non ci credete? Varcate con noi la soglia della Sala Federiciana: tra le sue alte pareti interamente ricoperte di libri e codici preziosi, catalogati e conservati con cura, c’è sempre qualche sorpresa.

Ma la straordinarietà della Pinacoteca Ambrosiana si rivela anche attraverso i disegni del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci. Preziosi e delicati fogli che riportano gli studi e le invenzioni del maestro. Un’enorme enciclopedia figurata che ricalca la mente e i pensieri sorprendenti e inafferrabili di un genio. L’esposizione dei disegni è affiancata a un’introduzione al “mondo leonardesco” attraverso le opere dei suoi discepoli e dell’incantevole figura del Musico, un ritratto di mano di Leonardo dal grande e misterioso fascino.

MOOD

CATEGORIE

Inediti
maggio 20 2017
€ 12

Dettagli

Data: maggio 20
Ora: 16:00 - 17:00
Prezzo: € 12
Categoria Evento:
Punto di incontro con Neiade: piazza San Sepolcro, davanti all'ingresso della Biblioteca Ambrosiana
Orario di incontro: È obbligatorio presentarsi 10 minuti prima dell’inizio nel punto di incontro indicato.
Come arrivare: MM1 e MM3 fermata Duomo
Tappe: Palazzo dell'Ambrosiana: Sala Federiciana, Aula Leonardi, Peristilio
Durata: ca. 40 min.

Località

Pinacoteca Ambrosiana

Piazza Pio XI, 2 Milano,20123

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Pinterest
Share On Stumbleupon
Nascondi