30 Marzo 2021

Milano è la capitale italiana della moda, ma lo è anche del design… e non solo: se è vero che la città meneghina è nota per l’annuale appuntamento con il Salone del Mobile, è altrettanto corretto affermare che sia sempre più famosa per la sua ricca offerta di mostre d’arte. Ma a proposito di arte: non occorre certo entrare nelle sale di un museo per imbattersi nelle più diverse forme d’espressione artistica, a Milano è sufficiente fare un tour in città e guardarsi intorno per scoprirne la Street Art!

Infatti, sono sempre di più le strade e i quartieri del capoluogo ambrosiano che prendono vita grazie ai colori e alle forme dei murales, dipinti sui muri della città da artisti giovani e talentuosi.

Ecco 4 tour per scoprire gli hot spot imperdibili pensati per voi dallo staff di Neiade Tour & Events e dedicati alla street art di Milano – luoghi perfetti per godersi al contempo una piacevole passeggiata nei quartieri più iconici della città!

Gli incredibili itinerari per scoprire la Street Art milanese

1. I Navigli e Porta Ticinese

Se volete un assaggio di arte di strada a Milano, scegliete di fare una passeggiata tra gli storici Navigli e la zona del Ticinese! Lasciatevi guidare dal team di Neiade Tour & Events tra i vicoli storici del quartiere, alla scoperta di antichi e suggestivi cortili e di opere contemporanee davvero straordinarie come i murales a tema storico di San Lorenzo, quelli dedicati a personaggi come Alda Merini e Gaber e le “poesie” dell’artista Ivan.

2. Il quartiere Ortica

Un tempo noto per la Fabbrica delle Lambrette Innocenti e i Martinitt di via Pitteri, oggi il quartiere Ortica è un punto di riferimento per tutti gli amanti della street art: infatti, dal 2017 le sue strade sono diventate un’esplosione di colore grazie al progetto Arte di Strada di Arte Condivisa che ha reso possibile questa vera e propria rinascita artistica. Non solo estetica e forma, ma anche tanto contenuto: protagonisti dei murales di Ortica, infatti, sono le donne della Resistenza, i Martinitt e personaggi come il cardinal Ferrari, il partigiano Morand e Carlo Alberto Dalla Chiesa.

3. Milano Street Art Tour: i colori del quartiere Isola

Le giornate primaverili sono perfette per intraprendere un tour guidato su strada, all’aria aperta, per scoprire la street art meneghina del moderno quartiere di Isola, nei pressi di Porta Nuova. All’ombra del Bosco Verticale, a pochi passi dalla futuristica piazza Gae Aulenti, vi aspettano i murales di Ozmo, Microbo e Mr Blob, Pao e Zibe che sono solo alcuni dei giovani artisti che hanno trasformato i muri della città in veri e propri capolavori.

4. Milano Street Art Tour: dal Naviglio della Martesana alla Stazione Centrale

La passeggiata primaverile lungo lo storico Naviglio della Martesana è davvero un must per i milanesi! Camminate tra gli alberi in fiore e le curiose nutrie alla scoperta dei murales del Parco della Martesana, come quelli degli artisti Ascanio e Ale Puro. E se non ne avete ancora abbastanza, raggiungete la Stazione Centrale per continuare ad immergervi nella street art milanese!

Che ne dite, vi abbiamo fatto venire voglia di scoprire questi murales variopinti in giro per Milano? Mi raccomando, se scegliete uno dei nostri tour non dimenticate una cosa… Macchina fotografica sempre alla mano!

Se siete curiosi di scoprire altri imperdibili percorsi perfetti per passeggiare a Milano durante la bella stagione, non potete perdervi questo articolo: Milano in primavera: cosa vedere passeggiando per la città.

Se hai bisogno di organizzare il tuo Evento

    Rimani aggiornato sulle prossime attività in Calendario e scopri le novità della Milano dall'Alto!