Su e giù per la Conchetta in motoscafo sui Navigli di Milano

Attraversiamo per la prima volta la Conchetta, solo a bordo del Corsaro dei Navigli!


Oggi, in occasione di Leonardo 500, ritorna il Corsaro dei Navigli, pronto per salpare alla scoperta della famosa Conchetta "Vinciana"!
Vi siete mai chiesti come funzionano le conche dei Navigli? Oggi potete scoprirlo a bordo del nostro Corsaro dei Navigli! Solo infatti con la nostra piccola imbarcazione, per la prima volta attraverseremo, o meglio saliremo e scenderemo, la Conchetta del Naviglio Pavese. È proprio il caso di dire su e giù per la Conchetta, perché, guidati da un’esperta guida che ci svelerà i segreti di questo ingegnoso sistema, faremo un salto (per così dire) di quasi 2 metri.
Una nuova esperienza unica per conoscere i Navigli a bordo dell'esclusivo motoscafo Il Corsaro dei Navigli!

MAGGIORI DETTAGLI

Quello che faremo oggi a bordo del Corsaro dei Navigli è un tour davvero speciale: per la prima volta infatti, non solo navigheremo e scopriremo la storia e la bellezza dei Navigli milanesi dall’acqua, ma vedremo in funzione una delle conche e sistema di chiuse più antiche della città.
Le conche e le chiuse dei Navigli, un sistema ingegnoso ed affascinante, che molti non conoscono e la cui invenzione spesso viene attribuita erroneamente a Leonardo da Vinci, che sì, vi mise la propria mano e studiò molto a lungo vari accorgimenti ingegneristici per apportare migliorie al sistema dei canali, ma non deve prendersi il merito di tutto!
La Conchetta sul Naviglio Pavese è la prima e la più piccola delle quattordici conche che si incontrano lungo il naviglio da Milano a Pavia, ed è anche una delle più antiche della città ancora oggi in funzione.
Come tutte le altre, anche questa Conchetta che si trova all’incrocio fra via Conchetta e via Ascanio Sforza, è costituita da due canali paralleli: il primo indispensabile per garantire una portata d’acqua necessaria per l’irrigazione, il secondo costituito da una vasca per la risalita e la discesa delle imbarcazioni, che viene riempito o svuotato in base alle necessità manovrando i portoni in legno, riuscendo ad ovviare il dislivello di circa 1,8 metri.
Tutta la storia e le curiosità su questo incredibile sistema sarà la nostra guida a raccontarvele.
Salite a bordo, reggetevi forte, si parte alla scoperta della Conchetta!

SCOPRI LE ULTIME NOVITA'

Il più ampio catalogo di percorsi culturali e itinerari cittadini, idee ed esperienza decennale per eventi di prestigio in meravigliose cornici storico – artistiche, sono le basi del nostro lavoro di tutti i giorni per rispondere con chiarezza, velocità e passione alle esigenze dei nostri clienti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003