Il Museo del Novecento di Milano

Visita guidata tra le opere d’avanguardia al Museo del Novecento di Milano

Un vanto, un luogo suggestivo, di progresso, di avanguardia e trasgressione. La nostra visita guidata al Museo del Novecento di Milano è questo e molto di più. Dal Quarto Stato alle strutture luminose di Fontana, da De Chirico al Futurismo di Boccioni: le nostre guide vi accompagneranno alla scoperta di tutte quelle opere e capolavori del XX secolo che ancora oggi influenzano e dettano le regole dell’arte contemporanea.
 

MAGGIORI DETTAGLI


Ma il nostro tour guidato, prima di addentrarsi nel fascino visionario delle opere del Novecento, volge uno sguardo proprio al contenitore che ospita il Museo del Novecento: Palazzo Arengario. Il palazzo, con la sua architettura severa di epoca fascista, incarna i valori dell’intera mostra segnando artisticamente il superamento architettonico del secolo precedente, con l’opera di riqualificazione urbanistica cominciata da Mengoni. Un fratello gemello ma di stile moderno che guarda alla Galleria Vittorio Emanuele II, sua sorella urbana, specularmente. E la sua facciata, rivestita in marmo di Candoglia, strizza l’occhio al vicino Duomo di Milano.
E in questo spirito di “movimento in avanti” caro ai futuristi comincia il nostro tour guidato al Museo del Novecento. Grazie alla lunga scalinata a spirale che ininterrotta collega il piano della metropolitana fino alla terrazza del palazzo, le nostre guide turistiche vi presenteranno tutti i grandi capolavori del secolo scorso.  
Verrete catapultati immediatamente nello spirito rivoluzionario del Museo del Novecento grazie al Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo: uno sciopero dei lavoratori che per la sua straordinaria espressività artistica e sociale, diventa simbolo e apertura dell’intero museo.
Da qui, il tour guidato diventa colore, potenza, sperimentazione, avanguardia: opere di Marinetti e del Futurismo Italiano, insieme a Giacomo Balla e Umberto Boccioni. Con La Metafisica di Giorgio De Chirico e Alberto Savinio, lo Spazialismo di Lucio Fontana, il Gruppo Forma, la Transavanguardia, l’Arte Cinetica, l’Arte Povera, il museo diventa trasgressivo. 
Ma andrete anche alla scoperta di movimenti minori, di correnti artistiche poco note, d’élite, che le nostre guide abilitate vi mostreranno pazienti e orgogliose per un patrimonio ritrovato della città di Milano.
Alla fine di questa visita guidata al Museo del Novecento anche voi esclamerete “Uccidiamo il chiar di luna!” rapiti dalla bianca luce della Scultura Luminosa di Lucio Fontana.

SCOPRI LE ULTIME NOVITA'

Il più ampio catalogo di percorsi culturali e itinerari cittadini, idee ed esperienza decennale per eventi di prestigio in meravigliose cornici storico – artistiche, sono le basi del nostro lavoro di tutti i giorni per rispondere con chiarezza, velocità e passione alle esigenze dei nostri clienti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003