Il Museo dei Vigili del Fuoco di Milano

Tour guidato al Museo dei Vigili del Fuoco di Milano

Chi da bambino non ha mai sognato di indossare la divisa dei Vigili del Fuoco, guidare i loro inconfondibili automezzi rossi e diventare per un giorno l’eroe della città?
C’è un luogo prezioso a Milano, inaspettato e ai più sconosciuto, che racconta storie di valore, umiltà, coraggio e dedizione. Seguiteci al Museo dei Vigili del Fuoco di Milano, per scoprire tra mezzi, divise, strumenti e fotografie d’epoca la storia del Corpo dei Vigili del Fuoco, che è poi anche un po’ la storia di tutta Milano.
 

MAGGIORI DETTAGLI


La storia del Museo comincia nell’ormai lontano 1912, quando il Comandante ing. Ugo Pennè decise di raccogliere i cimeli più preziosi e importanti per la storia dei Vigili fondando il Museo Storico dei Civici Pompieri di Milano.
Se in un primo momento, il Museo storico aveva come scopo principale quello didattico e veniva utilizzato per istruire le nuove leve al servizio, oggi è un importante luogo di memoria, che da un lato racconta la storia del Corpo attraverso i macchinari e gli impianti di telefonia e di telecomunicazione di un tempo, mentre dall’altro testimonia l’opera di intervento e soccorso a servizio della gente, ovvero “quell’irripetibile patrimonio di virtù umane e civili alle quali le nuove generazioni potranno attingere”, mantenendo vivo e attuale il tema della prevenzione e della Sicurezza sino ad oggi. Come citato anche nel sito del Museo, “chi non conosce il passato rischia di ripetere errori già commessi… ma soprattutto è conoscendo il passato che si progetta e si costruisce il futuro”.
Entrare nel Museo e conoscere la storia dei Vigili del Fuoco è un po’ come riscoprire la storia di Milano e dell’Italia stessa, da un punto di vista diverso e inedito.
A raccontarci questa storia, appena entrati, sono una miriade di costumi e divise storiche, pompe, bilancieri, apparecchi telefonici, maschere antigas, lettighe, tantissimi attrezzi del mestiere perfettamente conservati, che ci dicono come un tempo funzionava il servizio di soccorso in caso d’incendio, dalla chiamata, che di certo non avveniva con le più moderne tecnologie, fino al rientro dei vigili.
Ma è forse la Sala delle Macchine quella che lascerà a bocca aperta proprio tutti, la preferita dai bambini e non solo! Autopompe, motociclette, camion, automobili e biciclette originali d’epoca, tutti rigorosamente firmati da grandi case automobilistiche italiane quali Fiat o Guzzi, mezzi capaci di far sognare grandi e piccini!
Seguiteci in questo inedito tour speciale in un luogo dal grande valore storico e sociale, in grado di farci viaggiare con il pensiero in epoche diverse, nonché di farci riflettere su questioni importanti quali la prevenzione e la sicurezza.

SCOPRI LE ULTIME NOVITA'

Il più ampio catalogo di percorsi culturali e itinerari cittadini, idee ed esperienza decennale per eventi di prestigio in meravigliose cornici storico – artistiche, sono le basi del nostro lavoro di tutti i giorni per rispondere con chiarezza, velocità e passione alle esigenze dei nostri clienti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003