Palazzo Morando

Il Museo del Costume, Moda e Immagine nell’elegante cornice settecentesca di Palazzo Morando

Sentirsi molto milanesi si può! Basta entrare al Museo di Milano. Siamo nel cuore del Quadrilatero della Moda che non splende solo nella settimana più fashion dell'anno. Ma non siamo qua per il classico shopping tour! Elegante, sobrio e discreto, è uno dei primi incontri che si fanno in via Sant’Andrea. Visitare Palazzo Morando tra i costumi di un tempo e scorci della città ottocentesca, è come passeggiare nella Milano che fu.

MAGGIORI DETTAGLI



Palazzo Morando Costume Moda Immagine è il posto che fa per voi se siete cultori della storia di Milano in tutti i suoi aspetti, dall'urbanistica alla vita sociale, dalla storia economica alle curiosità sui personaggi illustri. Non andremo per vetrine di via Sant’Andrea, ma le nostre guide vi stupiranno con qualcosa di più di semplici abiti e griffe! Varcando la soglia del silenzioso cortile di Palazzo Morando Attendolo Bolognini, vi sveleremo le stanze del famosissimo Museo Costume Moda Immagine di Milano dove Milano e la sua gente sono rappresentati al loro massimo splendore, soprattutto nei secoli XVIII e XIX, con abiti, accessori, uniformi insieme a dipinti e stampe di una Milano bellissima in un turbinio di trasformazioni sociali.
 
Palazzo Morando Attendolo Bolognini è uno dei luoghi storici più signorili della città, situato proprio nel cuore del Quadrilatero della Moda e di cui vi innamorerete fin da subito affacciandovi nel  cortile interno: uno scorcio nascosto circondato da colonne doriche, una meraviglia! Al primo piano ecco esposte le collezioni del Museo Costume Moda Immagine di Milano: una città che vuole mettersi in mostra, a buon diritto! Sfilano qui gli abiti, gli accessori e le uniformi storiche già raccolti e conservati dalle Civiche Raccolte d’Arti Applicate del Castello Sforzesco. Il percorso si aggiunge a quello del vecchio Museo di Milano, che tra dipinti, stampe e oggetti da collezione racconta la storia della città. Due diversi modi di raccontare la storia e le storie, spesso paralleli e più vicini di quanto si possa immaginare.
La collezione di dipinti, sculture e stampe presenti a Palazzo Morando hanno avuto origine nel 1934 dall'acquisizione da parte del Comune di un fondo privato. Il racconto delle nostre guide ripercorre le tappe della trasformazione urbanistica e sociale di Milano tra la seconda metà del XVII e i primi anni del XIX secolo. Negli ambienti impreziositi da queste splendide opere sembrerà di varcare la soglia di un appartamento di rappresentanza del Settecento milanese.
In fondo cos'è la moda? Non è semplicemente l'atto di coprirsi, ma è l'aspetto e il comportamento di una società in una data epoca. Si rinnova continuamente eppure sempre ripiega su se stessa, scovando un vecchio stile o un accessorio desueto, e le sue declinazioni sono infinite. Tutte ci raccontano a loro modo un particolare aspetto della vita di una certa epoca, il carattere di un certo personaggio, seguono i rivolgimenti della storia politica ed economica o anticipano una rivoluzione artistica. Anche questa, d’altronde, è la nostra Storia e noi siamo qui per narrarvela.

SCOPRI LE ULTIME NOVITA'

Il più ampio catalogo di percorsi culturali e itinerari cittadini, idee ed esperienza decennale per eventi di prestigio in meravigliose cornici storico – artistiche, sono le basi del nostro lavoro di tutti i giorni per rispondere con chiarezza, velocità e passione alle esigenze dei nostri clienti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003