The Moon, spettacolo al Planetario e Quadrilatero del Silenzio

Tour guidato al Quadrilatero del Silenzio con visione dello spettacolo ‘The Moon’ al Planetario

Che cosa si prova a camminare sulla Luna, immersi nel silenzio della notte, a tu per tu con l’infinito cielo stellato? Oggi possiamo davvero provarlo in prima persona con ‘The Moon’, lo spettacolo, o meglio l’esperienza immersiva ed emozionale al Planetario di Milano: complici il buio della notte stellata e la musica coinvolgente, vivremo a 360 gradi l’emozione della storia dell’Uomo alla conquista dello Spazio, e infine, con l’ausilio delle nuove tecnologie di realtà virtuale, saliremo sul Saturno V, percorreremo la rampa di lancio, fino alla sua partenza esplosiva nello Spazio, e finalmente faremo, proprio come 50 anni fa fece Neil Armstrong, il nostro primo passo sulla Luna.
Ma il nostro viaggio non finisce qui: prima di approdare nel silenzio della Luna, conosceremo un ‘quadrilatero’ particolare a Milano, il ‘Quadrilatero del Silenzio’, il quartiere che circonda il Planetario. Qui davvero tutto può succedere… fenicotteri rosa, citofoni ad orecchio, architetture d’avanguardia del Portaluppi, e di nuovo stelle, sulle case, sullo stesso Planetario e persino nelle finestre di Villa Necchi-Campiglio. Coincidenze? Seguiteci e lo scoprirete!

ATTENZIONE: Allo spettacolo non sono ammessi i minori di 13 anni
 

MAGGIORI DETTAGLI

“Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l’umanità”

Sono passati 50 anni dal primo allunaggio e ancora quel momento ci fa sognare ad occhi aperti… Ma a volte i sogni diventano realtà, realtà virtuale nel nostro caso! Per celebrare i 50 anni dal primo allunaggio, arriva al Planetario di Milano ‘The Moon’, uno spettacolo immersivo ed emozionale che ci farà sentire tutti un po’ Neil Armstrong quando fece il primo passo sul suolo lunare.
Appena entrati, subito calerà la notte e sulla volta del Planetario appariranno milioni di stelle. Circondati da questa suggestione, ascolteremo il racconto della corsa dell’Uomo alla conquista dello spazio, dalla storia del satellite Sputnik fino alla missione sulla Luna (20/25 min). Ma ora viene il momento di andarci sul serio sulla luna: indossati i visori, diventeremo i veri protagonisti della narrazione. Inizia così una vera esperienza immersiva da vivere in prima persona che inizierà dalla rampa di lancio del Saturno V fino al primo passo di Neil Armstrong sul suolo lunare (5/6 min).

Ma prima di calarci nel silenzio dello spazio e della Luna con “The Moon”, vi portiamo a scoprire un ‘silenzio tutto milanese’, nel quartiere che circonda il Planetario, il cosiddetto “Quadrilatero del Silenzio”. Nascosto dal traffico e dalla frenesia cittadina, ci troveremo in una vera oasi di pace e tranquillità, circondati dalla bellezza del liberty milanese e delle architetture visionarie di Piero Portaluppi, l’architetto che progettò lo stesso Planetario. Un vero ‘paese delle meraviglie’, popolato da fenicotteri rosa, citofoni a forma d’orecchio, gatti di lamiera, e i più colorati esempi del liberty.
Nel nostro viaggio non potevano mancare i bellissimi giardini di Villa Necchi-Campiglio, un altro gioiello nascosto nel silenzio del nostro Portaluppi.
Un’esperienza unica, un vero escape, per viaggiare con la mente verso l’infinito del cielo.

SCOPRI LE ULTIME NOVITA'

Il più ampio catalogo di percorsi culturali e itinerari cittadini, idee ed esperienza decennale per eventi di prestigio in meravigliose cornici storico – artistiche, sono le basi del nostro lavoro di tutti i giorni per rispondere con chiarezza, velocità e passione alle esigenze dei nostri clienti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003