Un ciclo di incontri virtuali in diretta streaming dedicato ad una “Milano che non c’è più”: il capoluogo meneghino descritto dalle parole di grandi scrittori (milanesi e non), alla scoperta di un passato affascinante e ormai (forse) perduto.
Viaggiando virtualmente nel tempo, rivivremo i luoghi, le storie nascoste e le abitudini della Vecchia Milano, accompagnati da un “teletrasporto” d’eccezione: i libri! La letteratura, infatti, è da sempre un passatempo prediletto per viaggiare con la fantasia e l’immaginazione, soprattutto quando fisicamente è impossibile raggiungere luoghi e tempi lontani. Con questo ciclo di incontri virtuali eccoci quindi pronti per una serie di itinerari letterari nella Milano del passato, rievocata attraverso le pagine dei grandi scrittori e dalle voci narranti delle nostre guide, per calarsi in quella magica atmosfera che solo la lettura di un buon libro sa ricreare!
Il corso è composto da tre appuntamenti, ognuno dedicato ad uno scrittore: a partire da Alessandro Manzoni  visiteremo la sua residenza milanese e ripercorreremo il primo ingresso nel capoluogo meneghino di Renzo, il protagonista dei Promessi Sposi; in seconda battuta incontreremo lo scrittore Dino Buzzati, meneghino di adozione, che attraverso la letteratura e i suoi quadri rese omaggio alla città di Milano. E, infine, sarà la milanesissima scrittrice Giovanna Ferrante a raccontare la Galleria Vittorio Emanuele II, il Salotto della città, luogo ricco di storia e di grandi intrecci narrativi.

Questo ciclo di incontri letterari si svolgerà ogni domenica alle ore 18:00 a partire da domenica 20 dicembre. I tre appuntamenti saranno i seguenti:

Sulle orme di Manzoni

Domenica 20 dicembre, ore 18:00

Con questo tour virtuale percorreremo le strade da porta Venezia a piazza Mercanti sulle orme del primo ingresso di Renzo nella città di Milano, passando per gli odierni corso Venezia, corso Vittorio Emanuele e piazza Duomo. Questa “passeggiata” si concluderà in piazza Belgiojoso, dove si trova la casa del Manzoni, e sarà un’ottima occasione per inoltrarci nelle sale interne e nel museo che celebra l’illustre scrittore de I Promessi Sposi.

La Milano di Buzzati

Domenica 27 dicembre, ore 18.00

Dino Buzzati nacque a Belluno nel 1906, ma la sua vita si svolse interamente a Milano, scelta. Il capoluogo lombardo fu scelto dai suoi genitori e in particolar modo dal padre, noto giurista e professore all’Università commerciale Luigi Bocconi. Questo tour virtuale vi permetterà di rivivere l’esistenza milanese dell’autore de Il Deserto dei Tartari, attraverso i suoi luoghi del cuore: dal Naviglio di via San Marco al liceo Parini, dalla sede storica del Corriere della Sera in via Solferino al Teatro Alla Scala. Letterato, drammaturgo, ma anche scenografo e pittore, Buzzati inserì Milano nei suoi testi e nei suoi quadri, come ad esempio nel romanzo Un amore o nella celebre veduta di sapore metafisico dedicata al Duomo. Siete pronti per questo viaggio indietro nel tempo?

La storia della Galleria Vittorio Emanuele II narrata da Giovanna Ferrante

Domenica 3 gennaio, ore 18.00

In questo incontro virtuale, asciamoci guidare alla scoperta della magnifica Galleria Vittorio Emanuele II e del suo prestigioso salotto dalle parole della milanesissima scrittrice Giovanna Ferrante: “Milano orgogliosa. Milano che si aspetta una nuova realizzazione architettonica per diventare moderna. Milano che vuole stupire. […] Siamo nel 1865, iniziano i lavori per realizzare quella che diventerà la via commerciale coperta, il monumento, l’emblema di Milano. Si abbatte il Coperto del Figini, una antica via di portici, per far posto a qualcosa di nuovo e sorprendente: la Galleria, dove si potrà passeggiare con il vetro sopra a lasciar penetrare la luce del cielo, dove attività commerciali suggeriranno acquisti occhieggiando dalle loro vetrine, dove i caffè proporranno la nuova moda dell’aperitivo. Poi verranno gli anni difficili, i problemi, le critiche, la mancanza di liquidità: per l’architetto Mengoni, per il quale la costruzione della Galleria è un imperativo categorico e inesorabile, per il Municipio, per i milanesi, la strada della realizzazione sarà tutta in salita.”

A partire da:
€ 18.90
Durata:
45 minuti a incontro

Cosa ti attende

  • Diretta streaming degli Incontri Virtuali “Sulle orme di Manzoni”, “La Milano di Buzzati”, “La storia della Galleria Vittorio Emanuele narrata da Giovanna Ferrante”
  • Un viaggio virtuale coinvolgente attraverso racconti, immagini e/o risorse multimediali, come virtual tour, video, dettagli in alta definizione e fotografie d’epoca
  • Curiosità e domande? Potrai interagire con il relatore in diretta live attraverso la chat dedicata
  • Invio della registrazione degli Incontri Virtuali, da poter riguardare comodamente dove, quando e con chi vuoi
  • Zero sorprese: prezzo finito già comprensivo di commissioni di pagamento

Relatore

 

  • Emanuela Crepaldi
  • Vera Galliani
  • Giovanna Ferrante

Da ricordare

  • Una volta prenotato l’evento, riceverete una email di conferma. Il giorno stesso della visita virtuale, riceverete sempre via email un link di accesso. Vi basterà cliccare su “Join”, inserire il vostro nome e potrete subito partecipare all’incontro!
  • Tutti i browser sono adatti ad accedere alla video-conferenza, ma si consiglia l’utilizzo di Google Chrome.
  • Sono vietate la registrazione, la riproduzione e la diffusione, anche parziali e in qualsiasi forma del video.
    Per ulteriori informazioni Termini e condizioni

Cancellazione:

La cancellazione potrà essere richiesta via email a info@neiade.com secondo tali tempistiche:
– entro le 72 ore prima dell’orario di inizio dell’Incontro Virtuale, è previsto il rimborso totale;
– entro le 24 ore prima dell’orario di inizio dell’Incontro Virtuale è previsto il rimborso del 50% dell’importo pagato per l’Incontro;
– dopo le 24 ore prima dell’orario di inizio, l’eventuale richiesta di cancellazione non sarà rimborsabile

Se hai bisogno di maggiori informazioni