La Vigna di Leonardo a Casa Atellani

Tour guidato a Casa Atellani e la segreta Vigna di Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci, un po' come la nostra Milano, non smette mai di stupirci... E vi stupirà scoprire che nel tempo libero, magari tra una pausa e l'altra dai suoi capolavori, il grande Maestro aveva una passione segreta molto particolare: da buon toscano doc, arrivato a Milano, piantò una Vigna nel giardino di Casa Atellani, l'ennesimo gioiello nascosto tra i muri di corso Magenta! Oggi, proprio come allora, possiamo ammirarla e conoscere un lato inedito e privato del grande Leonardo!
 

MAGGIORI DETTAGLI



Con il tour guidato alla Vigna di Leonardo e a Casa Atellani, scopriremo non solo la Casa degli Atellani, splendida costruzione che ricalca fedelmente le forme e le mura dell’età del secondo Quattrocento, ma soprattutto potremo cogliere gli aspetti più nascosti e privati della vita di Leonardo da Vinci. Qui pare vi fosse il suo studio e, celata agli occhi altrui, la sua passione segreta, la sua Vigna, da buon toscano doc!
La Casa degli Atellani fu forse la dimora milanese di Leonardo da Vinci, il maestro fiorentino accolto da Ludovico il Moro nella nostra città per prestare servizio – come dire? – in qualità di “tutto-fare”.
Allontanatosi infatti dalla Corte dei Medici per tentare fortuna a Milano, per Leonardo da Vinci la Casa degli Atellani era la soluzione ideale: risultava assai vicino al Castello, sede della Corte di Ludovico e, nel contempo, rimaneva così vicino alle sue altre grandi commissioni, in primis il Cenacolo nel Convento di Santa Maria delle Grazie.
Ma le sue passioni non si limitavano all’arte e alla scienza, e qui a Casa Atellani ne è da poco riaffiorata una! La Vigna di Leonardo è ora un meraviglioso giardino, detto delle Delizie, e tutt’ora una piccola vigna sul terreno che il Moro regalò a Leonardo nel 1498.
Se questo tour guidato è già sorprendente per il personaggio di cui raccontiamo e per trovarsi catapultati in una vigna plurisecolare piantata proprio da Leonardo da Vinci in pieno centro a Milano, rimarrete ancora più soddisfatti dalla meraviglia degli interni: la Sala dello Zodiaco, la Sala del Luini, quella dello Scalone e lo Studio del magnate dell’industria elettrica di un tempo, Ettore Conti.
Agli inizi dello scorso secolo, in casa Atellani anche l’architetto Piero Portaluppi vi insediò il proprio studio ed è proprio grazie al minuzioso lavoro di restauro di questo immenso architetto, avvenuto prima e dopo la seconda Guerra Mondiale – a causa dei bombardamenti che Casa Atellani subì - che ancora oggi possiamo ammirare splendide pareti, affreschi, arcate e portali rinascimentali.

SCOPRI LE ULTIME NOVITA'

Il più ampio catalogo di percorsi culturali e itinerari cittadini, idee ed esperienza decennale per eventi di prestigio in meravigliose cornici storico – artistiche, sono le basi del nostro lavoro di tutti i giorni per rispondere con chiarezza, velocità e passione alle esigenze dei nostri clienti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003