EGITTO. La grande Mostra al Mudec di Milano

Tour guidato affascinante mondo dell'Antico Egitto svelato al MUDEC di Milano

Questa volta il MUDEC ci invita tra dune e piramidi e noi, provetti archeologi, ci dovremo districare nell’affascinante mondo di Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II proposta in un suggestivo allestimento che ci porterà sulle rive del Nilo, tra le atmosfere calde e dorate della sabbia del deserto. Qui ci caleremo tra le tradizioni religiose e culturali di un popolo grandioso e leggendario, nella ricchezza di cimeli millenari e tra le usanze funebri e quotidiane  su cui da sempre ci interroghiamo. L’immersione nella ricostruzione della tomba di Amenofi II, scoperta dall’archeologo Victor Loret nel 1898 nella Valle dei Re, sarà la vera avventura alla Indiana Jones che ci aspetta in questo meraviglioso e ineguagliabile “viaggio”.
 

MAGGIORI DETTAGLI


La figura di Amenofi II è il fulcro cui ruota tutt’attorno questa la grande esposizione Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II  che vanta prestiti prestigiosi dal Museo del Cairo e dal Rijksmuseum di Leida, nonchè la ricostruzione della sua monumentale tomba e i preziosi documenti della ricerca dell’archeologo Loret. Reggente e guerriero, Amenofi II doveva essere un uomo carismatico e potente, affascinante ed eroico, un protagonista di numerose vicende legate all’età dell’oro dell’Antico Egitto.

Al Mudec insomma va in scena il mondo affascinante, misterioso ed enigmatico dell’Antico Egitto: la vita di corte e delle classi più abbienti della società egiziana, i rituali legati alla sfera religiosa e alla sepoltura dei morti, la moda e la cosmesi, parte integrante di una cultura assai ricca e sofisticata, che tutti conosciamo attraverso le famigerate pitture parietali dai colori sgargianti e dalle classiche figure di profilo.

Non solo una raccolta di reperti, ma anche un’esperienza suggestiva che ci porterà all’interno della grande sala a grandi e maestosi pilastri che custodiva il sarcofago e la mummia di Amenofi II, ripercorrendo l’emozione e il ricordo di Victor Loret che per primo entrò in questo luogo magico all’interno della Valle dei Re. Per una volta, ci sentiremo anche noi avventurosi e intrepidi, sull’orlo di una grandiosa scoperta e impavidi come e qualcosa debba succedere di lì a pochi istanti… un copione alla Indiana Jones dove saremo noi i protagonisti!

SCOPRI LE ULTIME NOVITA'

Il più ampio catalogo di percorsi culturali e itinerari cittadini, idee ed esperienza decennale per eventi di prestigio in meravigliose cornici storico – artistiche, sono le basi del nostro lavoro di tutti i giorni per rispondere con chiarezza, velocità e passione alle esigenze dei nostri clienti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003