Milano Romana: Cripta di San Sepolcro, Foro Romano e resti archeologici

Tour guidato archeologico alla Cripta di San Sepolcro, Foro Romano e quartiere dell’antica Mediolanum

Milano ha un cuore antico, ma non lo sa. Per scoprirlo dobbiamo infatti guardare oltre i grattacieli, gli eleganti palazzi, e soprattutto scendere nel sottosuolo. Ed è proprio nei sotterranei del quartiere di San Sepolcro, il più antico della città, che parte il nostro tour alla scoperta di un’antica Mediolanum, la Milano Romana. Scendiamo sotto la Pinacoteca Ambrosiana, nella Cripta di San Sepolcro e nel vicino Foro Romano, per poi risalire in superficie fino in via Brisa, alla ricerca di tracce della Milano ai tempi dell’Impero Romano.
 

MAGGIORI DETTAGLI


 

Si parte dalla cripta più antica della città, la Cripta di San Sepolcro. Un luogo magico e quasi leggendario per la simbologia e i riti ad esso connessi, legato al culto del Santo Sepolcro di Gerusalemme e dunque anche alla storia delle Crociate. Le nostre guide sono ansiose di mostrarvelo e ora finalmente è possibile! Andiamo a riscoprire insieme le meravigliose decorazioni dei suoi capitelli, i resti degli affreschi ancora visibili e le antichissime lastre di marmo una volta appartenenti al vicino Foro Romano.
La cripta di San Sepolcro trasuda ancora di antichi rituali e devozioni, di storia e iconografia legate al Medioevo lombardo come la sua stessa facciata che, pur ricostruita nel tempo, pare difesa dalle sue due alte torri poste come guerrieri di un altro tempo…
La storia della Cripta e della Chiesa di San Sepolcro inizia intorno al 1030, anno della sua fondazione. Persino Leonardo Da Vinci ne studia la pianta e la sua conformazione, eretta dove un tempo sorgeva il sito dove i Romani gestivano il commercio nell’antica Mediolanum.
Ma restiamo sottoterra, la prossima tappa è l’antico Foro Romano, adiacente alla cripta. Una visita guidata all’antico foro della città, rinvenuto dopo il restauro della Biblioteca Ambrosiana, ci permette di ricostruire l'aspetto e le caratteristiche dell'antica piazza, che rappresentava il centro della vita cittadina e il nodo centrale di un'ampia rete stradale di collegamento tra la città e il territorio circostante. Il grande foro rettangolare misurava circa 55 x 160 metri; presentava un capitolium sul lato breve, mentre i lati lunghi ospitavano le tabernae. Vi si trovavano la zecca e il grande mercato coperto, ma anche alcuni edifici a carattere residenziale.
Infine, ci aspetta una “passeggiata romana” dal carattere antico, che ci farà ripercorrere alcuni luoghi, poco visitabili o celati in angoli meno noti della nostra Milano, città voracemente moderna che lascia poco spazio ai suoi caratteri archeologici. Citeremo il teatro (situato sotto la Borsa di Milano) e il grande circo, di cui oggi potremo ammirare una porzione passando lungo via Brisa.
Un tour guidato dal sapore antico, che ci mostra una Milano inedita e un po’ dimenticata, tutta da riscoprire!

SCOPRI LE ULTIME NOVITA'

Il più ampio catalogo di percorsi culturali e itinerari cittadini, idee ed esperienza decennale per eventi di prestigio in meravigliose cornici storico – artistiche, sono le basi del nostro lavoro di tutti i giorni per rispondere con chiarezza, velocità e passione alle esigenze dei nostri clienti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003